Avviata ufficialmente l’attività del Progetto

Il 18 settembre 2018 è stata avviata ufficialmente l’attività del progetto Marchi.Leg. Tale atto è stato possibile dopo che i rappresentanti legali delle rispettive società ed Enti componenti il partenariato di Marchi.Leg hanno sottoscritto la convenzione per l’inizio delle attività progettuali. Il progetto dovrà concludere entro 10 mesi dall’avvio, ovvero nel luglio 2019.

Le attività da svolgere riguardano, essenzialmente, la verifica della fattibilità tecnica e della sostenibilità economica della sostituzione della soia quale fonte proteica dall’alimentazione animale.

Le attività progettuali prevedono la compilazione di una serie di report in grado di verificare lo sviluppo degli indicatori utili all’incremento della qualità delle carni prodotte, alla trasformazione delle pratiche agricole in un’ottica di sostenibilità e risparmio. Si tratta di monitare una serie di indicatori come la effettiva riduzione dei costi di produzione, il miglioramento della fertilità dei terreni, il miglioramento del benessere animale, il miglioramento della qualità dietetico – nutrizionale delle carni, la riduzione dell’impatto ambientale delle attività zootecniche ed infine una serie di attività di sensibilizzazione degli allevatori alla problematica.

Il gruppo ha deciso di rinviare la costituzione del Gruppo Operativo alla fine della scadenza delle attività progettuali.