RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
https://www.marchileg.it/site/territorio">
Twitter

Territorio

La scelta di effettuare un’indagine nel comparto della carne e più nel dettaglio sulla produzione di bovini di razza Marchigiana – Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale con marchio IGP è motivata dal fatto che tale allevamento in provincia di Benevento risulta essere la prima in Italia per numero di aziende e seconda, dopo Macerata, per consistenza di capi. Tali aziende, nel volgere degli ultimi anni hanno provveduto a realizzare ammodernamenti strutturali, introducendo innovazioni tecnologiche e produttive. Le aziende interessate a questo tipo di allevamento sono circa 534 in Campania di cui in provincia di Benevento 440, con una consistenza di capi di 9.267 (dati ARAC, 2010).

Attualmente la maggiore concentrazione della produzione zootecnica della Provincia di Benevento, e soprattutto di allevamenti di Marchigiane con marchio IGP, è localizzata nel Fortore: di qui la scelta di focalizzare la proposta innovativa in questa zona.

L’idea progettuale, nella prima fase, coinvolgerà la quasi totalità delle oltre 100 aziende aderenti alla cooperativa San Giorgio Carni di San Giorgio la Molara.